Stampa

Suolo Pubblico

Occupazione per Svolgimento di Manifestazioni

Occupazione temporanea per esecuzione lavori

 

La domanda dell’organizzatore o del responsabile della manifestazione, indirizzata al Sindaco, deve essere presentata almeno 30 giorni prima della data di svolgimento della manifestazione.

Con la stessa domanda, qualora lo svolgimento della manifestazione interessi aree destinate alla circolazione, l’interessato dovrà richiedere l’adozione di ordinanza di divieto di sosta e/o di circolazione.

La segnaletica necessaria all’esecuzione dell’ordinanza è a carico del richiedente, il quale dovrà avvalersi di ditta specializzata nel noleggio e posa in opera della stessa.

Qualora un privato intenda eseguire dei lavori od attività che, nel loro svolgimento, comportino la temporanea occupazione di suolo pubblico, deve ottenere una apposita autorizzazione da parte del Comune.

La domanda di autorizzazione (vedi allegato) deve essere indirizzata al Sindaco e pervenire al protocollo del Comune. L'autorizzazione viene rilasciata entro 10 giorni dalla richiesta.

La segnaletica eventualmente necessaria all'esecuzione dei lavori è a carico del richiedente, il quale deve avvalersi di una ditta specializzata nel noleggio e nell'installazione di detto materiale.

L'ordinanza eventualmente necessaria per disporre obblighi, divieti limitazioni connessi alla circolazione viene emessa solo previo possesso della necessaria autorizzazione e previo pagamento della T.O.S.A.P. (tassa per l'occupazione di suolo pubblico) calcolata in base all'effettiva area interessata dalla occupazione.

La Polizia Municipale comunica telefonicamente al richiedente il primo giorno utile per procedere al ritiro dell’autorizzazione, previo pagamento della tassa prevista dal vigente regolamento T.O.S.A.P.

Requisiti:
Essere responsabile del cantiere ovvero direttore di lavori dell'Ente per il quale essi vengono eseguiti. Nel caso di lavori compiuti da privati (od attività es. trasloco) è ammessa la richiesta del proprietario dell'immobile o di colui che esegue i lavori.

Documentazione:
Richiesta indirizzata al Sindaco e firmata dal richiedente in cui devono essere indicati: il periodo, l'orario, il luogo, la natura dei provvedimenti sul traffico che si rendono necessari e la segnaletica da apporre.

Costi:
- Tassa Occupazione Suolo Pubblico nei casi e nella misura indicata dalla legge e dal regolamento comunale.