Stampa

CODICE DISCIPLINARE DEL PERSONALE DIPENDENTE DEL COMPARTO AUTONOMIE LOCALI E CODICE DI COMPORTAMENTO DEI DIPENDENTI COMUNALI

In attuazione del disposto dell’art. 55, co. 2, del D.Lgs. n. 165/2001 e ss.mm.ii., si riportano di seguito le norme di legge e le norme di contratto collettivo costituenti, nel loro insieme, il Codice disciplinare del personale di qualifica non dirigenziale appartenente al comparto degli Enti locali, valevole, pertanto, per il personale dipendente del Comune di Castelvenere. Si precisa che il D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165, come modificato dal D.Lgs. n. 150/2009 e dal D.Lgs. n. 116/2016, agli articoli 55 e seguenti ha dettato disposizioni che sono state espressamente dichiarate quali norme imperative e che, in quanto tali, prevalgono sulle disposizioni di contratto collettivo eventualmente contrastanti con esse.

Per tale motivo, allo stato attuale, il Codice disciplinare del personale dipendente di qualifica non dirigenziale appartenente al comparto degli Enti locali è costituito dalle norme contrattuali di seguito richiamate, con particolare riferimento agli articoli 3 e seguenti del C.C.N.L. del 11.04.2008, nei limiti e nella misura in cui esse non siano in contrasto con gli articoli 55 e seguenti del D.Lgs. n. 165/2001, e dalle prescrizioni di valenza disciplinare contenute in disposizioni di rango legislativo, tra le quali spiccano le norme imperative dettate dagli articoli 55 e seguenti del D.Lgs. n. 165/2001.

Si osservi, inoltre, che le prescrizioni di natura disciplinare applicabili ai dipendenti del Comune di Castelvenere sono integrate anche dal Regolamento recante il Codice di comportamento dei dipendenti pubblici, approvato con D.P.R. 16 aprile 2013, n. 62, e dal Codice di comportamento dei dipendenti del Comune di Castelvenere, approvato con delibera di Giunta municipale n. 24 del 05.03.2014, la cui violazione è espressamente prevista quale fonte di responsabilità disciplinare.

Si evidenzia che ha natura di norma imperativa anche la disposizione dell’art. 55, co. 2, del D.Lgs. n. 165/2001, la quale prescrive che la pubblicazione sul sito istituzionale dell’Amministrazione del Codice disciplinare, recante l'indicazione delle infrazioni e delle relative sanzioni, equivale a tutti gli effetti alla sua affissione all'ingresso della sede di lavoro e costituisce notifica agli interessati.

Pertanto, al fine di garantire una completa informazione al personale dipendente del Comune di Castelvenere, vengono di seguito riportati:

  • le disposizioni contenute negli articoli 55 e seguenti del D.Lgs. n. 165/2001, costituenti norme imperative, ivi comprese quelle disposizioni non contenenti infrazioni e sanzioni disciplinari;
  • le disposizioni di contratto collettivo in materia disciplinare, con particolare riferimento agli articoli 3 e seguenti del C.C.N.L. del 11.04.2008;
  • il Regolamento recante il Codice di comportamento dei dipendenti pubblici, approvato con D.P.R. 16 aprile 2013, n. 62, la cui violazione è espressamente prevista quale fonte di responsabilità disciplinare;
  • il Codice di comportamento dei dipendenti del Comune di Castelvenere, approvato con delibera di Giunta municipale n. 24 del 05.03.2014, la cui violazione è espressamente prevista quale fonte di responsabilità disciplinare.